BOMI – Entra nel mercato messicano

BOMI – Entra nel mercato messicano

Bomi Italia potrebbe essere al centro dell’attenzione degli investitori oggi in Borsa.

Il leader nel settore della logistica biomedicale e della gestione di prodotti ad alta tecnologia ha annunciato l’ingresso diretto del gruppo nel mercato messicano attraverso la costituzione di una newco risultante dall’esecuzione di un accordo di JointVenture con un partner locale.

La nuova società ha sede a Città del Messico ed è direttamente controllata da Bomi con una partecipazione al 90% del capitale sociale a fronte di un investimento iniziale pari a 900 mila dollari.

La società sarà attiva nella logistica e nel trasporto tipici del Gruppo Bomi, forte di una ventennale presenza in America Latina, sul territorio messicano.

L’attività del Gruppo Bomi si concentra nel campo della logistica integrata offrendo un’ampia gamma di servizi logistici in outsourcing ad aziende nel settore sanitario gestendo, in particolare, dispositivi medici, farmaceutici, prodotti per la diagnosi in-vitro, reagenti e prodotti impiantabili.

Il portafoglio del Gruppo Bomi conta circa 100 clienti tra i quali i più importanti player internazionali nel settore dell’healthcare (quali le principali case farmaceutiche e i produttori di medical device), nonché piccole e medie imprese attive nel settore biomedicale, diagnostico e biotech dislocate a livello globale.

Print Friendly, PDF & Email