ePRICE (Banzai) – Utili e dividendo da 13 centesimi nel 2016

ePRICE (Banzai) – Utili e dividendo da 13 centesimi nel 2016

eprice_logo.jpgRiflettori puntati su ePRICE (fino al 30 gennaio denominato Banzai), tra i principali operatori in Italia nel campo dell’economia digitale.
La società ha rilasciato i suoi dati per il 2016, che hanno visto un utile di 10,1 milioni di euro. Il risultato di e-Price è stato positivamente influenzata dalla cessione delle attività media a Mondadori, per concentrare le attività del gruppo sul business del portale ePrice. Le operazioni straordinarie hanno portato un effetto positivo sul risultato netto di 24 milioni di euro.
  
Il CdA ha proposto un dividendo di 13 centesimi per azione.
  
Il valore dei prodotti venduti (GMV) è cresciuto del 22,7% rispetto ad un anno prima, raggiungendo i 254 milioni di euro. I ricavi si sono attestati invece a 197 milioni di euro, il crescita del 18% rispetto al 2015.
  
Resta negativo l’Ebitda, con un rosso di 9,5 milioni di euro.
  
Solida posizione finanziaria con liquidità per 56 milioni di euro al 31 dicembre 2016.

 

www.websim.it
Print Friendly, PDF & Email