LVENTURE – Investe nella mobilità sostenibile attraverso l’equity crowdfunding

LVENTURE – Investe nella mobilità sostenibile attraverso l’equity crowdfunding

Oggi LVenture Group è tra i titoli più vivaci sul mercato, la quotazione è tornata sui livelli di otto mesi fa. Da inizio 2017 il guadagno è del 12%.

La società ha deciso di sostenere la campagna di equity crowdfunding di Scuter, startup tecnologica romana attiva nella mobility as a service basata su un innovativo veicolo elettrico a tre ruote dotato di una batteria sostituibile con un’autonomia di oltre 100 km, che può guidarsi senza casco e con qualsiasi tipo di patente.    LVENTURE.orizzontalissima.png

Con una soluzione che include un veicolo brevettato che si colloca a metà tra lo scooter e la city car, Scuter promette di rivoluzionare la mobilità urbana permettendo di: 1) risparmiare tempo grazie alla sua maneggevolezza nel traffico (pesa meno di 80 Kg)  e alla dashboard (schermo) connessa in cloud (rete) che indica percorsi alternativi ed eroga servizi interattivi; 2) risparmiare denaro perché il costo medio del noleggio si avvicinerà a quello di un biglietto sui mezzi pubblici; 3) rispettare l’ambiente perché, essendo 100% elettrico, non produce emissioni inquinanti.

La  campagna di crowdfunding aperta sul Portale di equity crowdfunding Mamacrowd il 15 dicembre scorso  andrà avanti fino al  20 marzo con l’obiettivo di raccogliere 150mila euro di aumento di capitale per avviare l’attività B2B e testare veicolo e piattaforma in vista del lancio del servizio B2C. In poco più di un mese di campagna, il progetto ha raccolto già la metà della cifra.

LVenture è tra i principali investitori venture in Italia, e il suo portafoglio di “startup” a fine giugno 2016 aveva raggiunto un totale di 41 società da 33 di fine dicembre. 

www.websim.it
www.websimaction.it