MASI AGRICOLA – Acquista il 60% di Canevel Spumanti nella Valdobbiadene

MASI AGRICOLA – Acquista il 60% di Canevel Spumanti nella Valdobbiadene

masi.jpgMasi Agricola, l’azienda vitivinicola veronese quotata sul mercato Aim Italia, ha comunicato ieri di aver acquistato il 60% di Canevel Spumanti, con sede in Valdobbiadene, e due sue sussidiarie per un controvalore complessivo di circa 7 milioni di euro. L’operazione è stata interamente pagati con la cassa disponibile. Le tre società sono proprietarie di circa 26 ettari di terreni – di cui circa 15 ettari vitati – in zona Valdobbiadene Superiore DOCG.

Canevel produce e commercializza dal 1979 in Italia e svariati paesi esteri Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, con un fatturato di circa 4,2 milioni di Euro e una produzione di circa 800.000 bottiglie.
«Siamo orgogliosi di aver concretizzato questa operazione», ha detto Sandro Boscaini, presidente di Masi Agricola, «attesta ancora una volta che nel mondo dei vini premium è possibile combattere la frammentazione dei produttori per provare a consolidare masse critiche più significative e facendo business in una logica di lungo periodo».
Sempre ieri, un vino Masi ha ricevuto un prestigioso riconoscimento. Questa volta riguarda il ‘Vaio Amaron 2011 – Amarone della Valpolicella Serego Alighieri’, che si è aggiudicato i Tre Bicchieri della prestigiosa Guida Vini d’Italia 2017 del Gambero Rosso.

www.websim.it
www.websimaction.it

Print Friendly, PDF & Email