STRATEGIA TURBO – Leonardo Finmeccanica

STRATEGIA TURBO – Leonardo Finmeccanica

Chi vuole adottare una strategia speculativa può scegliere il turbo certificate NL0011838701 [NL183870.MI]

Leonardo-Finmeccanica [LDOF.MI] guadagna l’1% portandosi a 10,81 euro. Nelle ultime sei sedute il titolo ha messo a segno un progresso del 4% contro il -1,3% del FtseMib.

Graficamente, la recente caduta, quasi verticale, ha riportato la quotazione a segnare il minimo dell’anno in area 8,0 euro, da dove ha reagito con vigore. Al rialzo primi ostacoli verso 11,50 euro e poi successivi verso i massimi pluriennali in area 14 euro.

Operatività. L’analisi tecnica di Websim è entrata in acquisto sulla forza alla prima chiusura sopra 10,50 euro per target verso 11,40 euro. Maggiori dettagli nella scheda tecnica.

STRATEGIA TURBO

Chi vuole adottare una strategia speculativa può scegliere il turbo certificate NL0011838701 [NL183870.MI].

Trattandosi di prodotti a leva è opportuna la massima cautela. Il valore del certificate si azzera con Leonardo a 6,80 euro. Il fattore di leva attuale è pari a 2,87. Il certificate scade il 12 Dicembre 2016.

Websim ha suggerito l’acquisto di Leonardo martedì 6 settembre sull’indiscrezione di un accordo Airbus/Leonardo.

Oggi il certificate guadagna il 7%. Due le strategie attuabili:

1) prendere profitto ai prezzi attuali di Leonardo (circa 10,80 euro);

2) mantenere la posizione, fissando uno stop gain preventivo per conservare parte dei guadagni. Per esempio, si può fissare lo stop gain in caso di ritracciamento di Leonardo a 10,68 euro, guadagnando comunque il 3,5%.

LEONARDO-FINMECCANICA
07fin.png

www.websim.it
www.websimaction.it

Print Friendly, PDF & Email