Telecom Italia. Il certificate per investire in sicurezza sul rilancio del gruppo

Telecom Italia. Il certificate per investire in sicurezza sul rilancio del gruppo

Il Cash Collect di Unicredit offre da qui a ottobre 2016 un rendimento garantito del 4,6%, dopodiché il coupon mensile (1,15%) verrà pagato solo se la quotazione di Borsa si manterrà sopra la barriera, posta a 0,653 euro (-22% dai prezzi di oggi). Se tutto va bene il rendimento annuale è del 15%…
La nuova Telecom Italia [TLIT.MI] con i francesi in cabina di regia sarà più leggera ed efficiente. I 1.000 milioni di euro di risparmi aggiuntivi annunciati la settimana scorsa sono il biglietto da visita del nuovo amministratore delegato Flavio Cattaneo, e  dovrebbe essere solo la prima puntata del nuovo corso.
Un altro piano di taglio costi partirà in Brasile appena la nuova squadra di manager avrà assunto pinto controllo delle attività. 

Le contromisure si rendono necessarie perché la messa in sicurezza della telefonia fissa rischia di prendere più tempo del previsto: nei primi tre mesi  dell’anno i ricavi di quest’area sono scesi del 3,9%  sullo stesso periodo del 2015 a 2,55 miliardi, peggio delle aspettative degli analisti.

Cattaneo (nella foto qui sotto) , che sul rilancio di Telecom Italia ha scommesso una bella fetta di patrimonio personale comprando azioni per  879.000 euro, sembra voler aggredire l’area più problematica della società, quella dove più si fanno sentire gli effetti del declino secolare: negli ultimi 5 trimestri la perdita in termini di ricavi è stata pari a 600 milioni.

Print Friendly, PDF & Email