INDEL B – Dalla Cina risorse per supportare la crescita

INDEL B – Dalla Cina risorse per supportare la crescita

indel BIndel B, azienda attiva nel settore della refrigerazione, ha ceduto la partecipazione, pari al 30,8% del capitale, detenuta in  Guangdong Indel B, per un importo pari a 11.900.000 euro.

Il ricavato sarà utilizzato per sostenere la strategia di crescita di Indel B.

L’acquirente è Guangdong Tianhu Asset Management, fondo di investimento focalizzato sulle acquisizioni di quote di società cinesi di medie dimensioni.

Tuttavia, Indel B ha deciso di mantenere le relazioni commerciali con Guangdong Indel B, e sta perfezionando con la stessa un accordo commerciale triennale relativo alla produzione e fornitura di frigoriferi destinati al mercato automotiveleisure hospitality.

Secondo quanto dichiarato dall’a.d. Luca Bora: “Grazie alle nostre buone relazioni stiamo perfezionando con Guangdong IndelB un accordo commerciale per i prossimi anni. Resteremo in Cina continuando a produrre alcuni dei nostri prodotti, mentre continueremo ancora ad affinare e sviluppare le nostre potenzialità su tutti i mercati sui quali il gruppo è presente, con un focus particolare in Europa ed America”.

www.websim.it

www.websimaction.it
Print Friendly, PDF & Email