ISAGRO – Accelera dai supporti. L’Analisi Tecnica di Websim

ISAGRO – Accelera dai supporti. L’Analisi Tecnica di Websim

Isagro società attiva nel settore degli agrofarmaci balza del 5,4% a 1,64 euro, in attesa dei conti trimestrali. Il guadagno da inizio anno passa a +19%, recuperando la perdita dell’anno scorso (-20%).

Il 2017 era stato un ottimo anno con un guadagno del +56%.

Per Banca IMI il titolo vale 2,10 euro su basi fondamentali.

Graficamente, il downtrend partito dai top assoluti del 2005 a 12,40 euro ha disintegrato il titolo fino a segnare nel 2016 i minimi assoluti a 0,88 euro.

Da lì è iniziato un processo di ricostruzione che ha portato a segnare nuovi top di periodo a fine 2017 in zona 2,40 euro, che corrisponde anche alla parte alta della banda di oscillazione (0,88/1,50-2,20/2,45 euro) descritta dal 2011 ad oggi.

ISAGRO, quadro di medio-lungo periodo
13igsssLT.png

Trattandosi di un titolo ciclico, ci aspettiamo che la banda sopra indicata durerà ancora per diversi trimestri: per le strategie di “portafoglio” suggeriamo di operare in controtendenza (meglio se in maniera scalettata) sulle fasce di confine. Per cui, ora siamo ancora in zona d’acquisto.

Quadro di breve termine. La fascia di supporto presente verso 1,50/1,30 euro si sta dimostrando molto forte: segnali impulsivi arriveranno a seguito del breakout delle resistenze dinamiche e statiche presenti verso 1,70/1,80 euro.

Operatività multiday. L’Analisi Tecnica di Websim non ha posizioni aperte: purtroppo è stata solo sfiorata l’area d’acquisto che era posizionata verso 1,5 euro. Ora la alziamo a 1,55 euro. Maggiori dettagli nella scheda tecnica.

ISAGRO
13igs.png

www.websim.it
www.websimaction.it

Print Friendly, PDF & Email