CERVED – Compriamo sulla debolezza. L’Analisi Tecnica di Websim

CERVED – Compriamo sulla debolezza. L’Analisi Tecnica di Websim

Cerved ieri ha chiuso in calo del 12,6% a 8,43 euro. La performance da inizio anno si ridimensiona a +19%, dopo aver toccato un picco a +34% la scorsa settimana.

Secondo il quotidiano MF, Cerved potrebbe interessare altri operatori industriali dopo il passo indietro di Advent.

L’anno scorso è stato in perdita del 32% , ma l’anno prima il guadagno fu del +35%.

Graficamente, il titolo vanta dalla quotazione un chiaro trend rialzista che rimane valido nonostante la correzione dello scorso anno.

Il ritracciamento dai top assoluti segnati a 11,75 euro hanno ritracciato i due terzi del rialzo precedente, trovando una valida base intorno a 7/6,4 euro.

Lo storno di ieri ha riportato i prezzi su zona di supporti interessanti, dove noi compriamo.

Operatività. L’Analisi Tecnica di Websim, dopo aver monetizzato sul balzo della scorsa settimana, ieri ha aperto un Long sulla debolezza. Dettagli operativi nella scheda tecnica a disposizione degli abbonati websim

CERVED
11cerv.png

www.websim.it
www.websimaction.it

Print Friendly, PDF & Email