BANCA IFIS – Balzo degli utili nel quarto trimestre

BANCA IFIS – Balzo degli utili nel quarto trimestre

banca-ifis 1.jpgBanca Ifis, attiva nel settore della finanza alle imprese e nell’acquisto e gestione di crediti deteriorati, è in rialzo di oltre l’11% in Borsa.

Il consiglio di amministrazione ha approvato i risultati preliminari di bilancio del 2018. In particolare, nel quarto trimestre 2018, l’utile netto è cresciuto a 57,8 milioni di euro (+154% rispetto al terzo trimestre).

Il margine di intermediazione arriva a 173 milioni (+38%), mentre il risultato netto della gestione finanziaria è pari a 141,8 milioni (+47%).

Il coefficiente CET1 è pari al 10,3% (11,66% al 31 dicembre 2017), considerato anche il consolidamento in La Scogliera.

“Nel 2018 Banca IFIS ha continuato a crescere in tutti i segmenti di business grazie all’eccellente lavoro di tutto il team, raggiungendo un utile netto di 147 milioni, nonostante gli accantonamenti su alcune posizioni significative che hanno coinvolto tutto il sistema, senza le quali il risultato sarebbe stato materialmente superiore. Per il 2019 ci aspettiamo un utile compreso tra 140 e 160 milioni di euro nonostante il dimezzamento del contributo positivo del reversal dalla PPA (92 milioni di euro nel 2018) e un CET1 in lieve aumento in presenza di prospettive di continua crescita del business” commenta Giovanni Bossi, amministratore delegato del gruppo.

Il consenso Bloomberg registra sul titolo 2 Buy e 3 Hold.

www.websim.it
www.websimaction.it

Print Friendly, PDF & Email