CERTIFICATE – Il ciclo economico attuale è lento, va piano e lontano

Codice Isin ISIN FREXA0012247. Il prodotto offre un flusso cedolare condizionale mensile dello 0,58% (pari al 6,96% all’anno). I sottostanti sono Ferrari, Generali, Porsche. La barriera a scadenza è al 50% del valore iniziale…

Comunicazione di marketing

Il cambio d’anno ha portato ad un cambio di trend in Borsa, a Wall Street ed anche in Europa. L’indice S&P500 si avvia a chiudere gennaio con un rialzo del 7%, dal -9% di dicembre. L’EuroStoxx 50 guadagna da inizio anno il 5,3%, in recupero dal -5,4% di dicembre.

I mercati azionari salgono, mentre le economie rallentano, un po’ perché ci si aspetta un ritorno in campo delle banche centrali, un po’ perché nel 2020 il ciclo economico dovrebbe ripartire. Nella revisione delle stime di gennaio, il Fondo Monetario ha tagliato la previsione del Pil della zona euro a +1,6% per il 2019, ma ha confermato il +1,7% del 2020. L’economia globale dovrebbe crescere l’anno prossimo del 3,6%, dal +3,5% stimato per il 2019.

L’accelerazione è modestissima, ma basta a smentire chi si aspetta l’inizio del declino. Come  si vede dal grafico, presente in una presentazione di Nadia Grant, la responsabile azionario USA, Emea di Columbia Threadneddle, l’attuale fase di ripresa, non solo è una delle più lunghe della storia, è anche una delle più lente. Questa bassa velocità dovrebbe portare ad un prolungamento del ciclo espansivo.   lentissima.jpg

“Per il momento non ravvisiamo segnali di deterioramento, né riteniamo che un ciclo economico possa morire di vecchiaia. Pertanto manteniamo un cauto ottimismo”, si legge nel report.

Chi guarda con una relativa fiducia all’investimento in azioni dell’area europea, può prendere in considerazione il Crescendo Rendimento Memory con sottostanti Ferrari [RACE.MI], Generali [GASI.MI], Porsche [PSHG_p.DE].

Codice Isin ISIN FREXA0012247

Il prodotto offre un flusso cedolare condizionale mensile dello 0,58% (pari al 6,96% all’anno), condizionato al valore del peggiore dei tre sottostanti osservato alle date di verifica mensili. Le cedole godono poi dell’effetto memoria, cioè quelle eventualmente non distribuite vengono comunque messe da parte per le successive date di verifica. L’emittente è Exane Finance, il garante è Exane Derivatives (Moody’s Baa2; S&P BBB+), ed è negoziato su EuroTLX con ISIN FREXA0012247.

Il certificato punta su tre grandi realtà europee:

1. Ferrari. Recentemente la società specializzata Brand Finance ha dichiarato il brand Ferrari il primo a livello globale, stimandone il valore in 8,3 miliardi di dollari. La società ha anche in programma un piano di buyback da 1,5 miliardi di euro annunciato al “capital market day” del settembre 2018. Tra gli analisti censiti da Bloomberg il 46% consiglia di comprare e solo il 12% consiglia di vendere. Il prezzo obbiettivo medio è di 112,3 euro. Nel grafico sotto (fonte Reuters) sono evidenziati i livelli di Fixing iniziale e della Barriera.
96race.png
grafico fonte Reuters

2. Generali. Nome primario del settore assicurativo europeo. Da anni viene lentamente scalato da due noti nomi dei grandi salotti italiani, Francesco Gaetano Caltagirone e Leonardo Del Vecchio, che potrebbero entrambi superare a breve la soglia del 5% in Generali, essendo ad ora già ben oltre il 4%. Il 39% degli analisti censiti da Bloomberg suggerisce di comprare, il 14% consiglia invece di vendere. Il prezzo medio obbiettivo è 16,3 euro. Nel grafico sotto (fonte Reuters) sono evidenziati i livelli di Fixing iniziale e della Barriera, che come si vede è al di sotto dei minimi dall’agosto 2015 e non lontano da quelli storici del 2009.
96porsche.png
grafico fonte Reuters

3. Porsche. Altro prestigioso marchio delle auto sportive, ma per la Borsa è la holding che controlla il gruppo Volkswagen, e quindi tutti i marchi della galassia (compresi Audi, Lamborghini, Skoda, Seat e lo stesso Porsche). Il gruppo è pronto ad entrare nel segmento delle auto elettriche con il lancio, previsto per quest’anno, della Porsche Taycan (prezzo base 75 mila dollari) che farà una dura concorrenza alla Tesla. La media degli analisti censiti da Bloomberg è positiva sul titolo con il 76% degli analisti che suggerisce di comprare, e solo il 6% di vendere. Il prezzo medio obbiettivo è 74,6 euro.
96gasi.png
grafico fonte Reuters

Ecco nel dettaglio le caratteristiche del Crescendo Rendimento Memory durante la sua vita ed alla scadenza (ultima data di osservazione 25 luglio 2022):

Cedole Mensili condizionate allo 0,58% con Effetto Memoria a partire dal 27 agosto 2018.
Per l’erogazione della cedola è necessario che il prezzo di chiusura di tutti e tre i sottostanti sia maggiore o uguale al 50% del valore di Fixing iniziale. Se ad una delle date di osservazione tale condizione non fosse verificata, la cedola viene messa da parte ed erogata ad una delle successive date di osservazione che rispetti la condizione richiesta.

Clausola Trimestrale di rimborso anticipato (a partire da 25 gennaio 2019).
Se ad una delle date di rilevazione trimestrali il prezzo di tutti e tre i titoli è maggiore del livello di Autocall), pari al valore di Fixing iniziale di ciascun titolo, indicato nella (tabella sotto), l’investitore viene rimborsato anticipatamente. In questo caso, l’investitore riceverà 1.000 euro più la cedola dello 0,58% (5,8 euro) e, grazie all’effetto memoria, le eventuali cedole accumulate. Qualora la condizione non sia soddisfatta, il prodotto continua.

Rimborso del capitale a scadenza

A scadenza, se il prezzo di tutti e tre i sottostanti è superiore o uguale al 50% del livello iniziale, l’investitore riceve 1.000 euro. In caso contrario, l’investitore riceve il valore finale del sottostante che ha registrato la performance meno buona (misurata in percentuale rispetto al suo livello iniziale). Ad esempio se il peggiore dei tre sottostanti dovesse essere Generali, con un prezzo di chiusura a 5,896 euro, cioè il 60% sotto i valori di riferimento iniziali, allora il certificato verrebbe rimborsato a (100% -60%) x 1.000 euro = 400 euro. Questo implica che se il sottostante peggiore dovesse completamente azzerarsi, allora si potrebbe arrivare alla perdita della totalità del capitale investito.

ExaneTabellapng.png

Prima dell’adesione leggere il prospetto informativo.
Il prospetto e le informazioni chiave (KID) relative al certificate sono reperibili sul sito dell’emittente al seguente indirizzo:

https://www.exane.com/italiancertificate/produits/details/mlgWxArRHLcXJZaBsfQ61Q

Guarda il video

logo_exane_derivatives.gif

La presente comunicazione  non integra in alcun modo consulenza – nemmeno generica  –  o ricerca in materia di investimenti, non è stata preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l’indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetta ad alcun divieto che proibisca le negoziazioni prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

www.websim.it

Print Friendly, PDF & Email