PHARMANUTRA – Nuova espansione all’estero nel 2019

PHARMANUTRA – Nuova espansione all’estero nel 2019

PharmaNutra_logo.pngPharmaNutra, azienda nutraceutica, leader nel settore dei complementi nutrizionali di ferro, potrebbe muoversi in Borsa.

Crescita a doppia cifra per il 2018, ulteriore espansione all’estero nel 2019.

Sono questi gli elementi messi in risalto in un articolo uscito ieri su Affari e Finanza, inserto della Repubblica, che sintetizza la storia di PharmaNutra, azienda innovativa fondata dai fratelli Roberto e Andrea Lacorte.

PharmaNutra, con i suoi prodotti, Sideral e Cetilar, ha conquistato una posizione importante in un mercato propizio, che solo in Italia genera un giro d’affari di oltre 3 miliardi di euro l’anno. E le cifra di bilancio lo attestano: 22,1 milioni nel primo semestre 2018, +20%.

Il Sideral è un complemento nutrizionale a base di ferro, in grado di apportare svariati benefici e di prevenire alcune malattie. Il Cetilar è invece una pomata utilizzata per le articolazioni contuse.

L’azienda è presente attraverso distributori in 70 Paesi, che si trovano in Europa, Asia, America e Africa. L’ultimo accordo è stato stipulato in Pakistan.

L’intenzione è quella di intensificare la già solida presenza di PharmaNutra all’estero, scegliendo distributori e partner selezionati, costituiti dalle migliori aziende nutracetiche del luogo.

La crescita della società è messa in risalto anche dalla sua performance in Borsa.

Dal giorno della quotazione, avvenuta nel luglio 2017, il titolo è passato da 10 euro ai 16,4 euro delle ultime sedute, mentre la capitalizzazione è cresciuta del 60% (da 89 a 151 milioni).

www.websim.it
www.websimaction.it
Print Friendly, PDF & Email