BANCA IFIS – Perfezionato oggi l’acquisto di FBS

BANCA IFIS – Perfezionato oggi l’acquisto di FBS

banca IfisBanca Ifis attiva nel settore della finanza alle imprese e nell’acquisto e gestione di crediti deteriorati, ha perfezionato l’acquisto del 90% di FBS, uno dei primi operatori nazionali nella gestione dei crediti deteriorati (NPL).

L’operazione, che era già stata annunciata lo scorso maggio, ha un valore di 58,5 milioni di euro, ed è stata finanziata interamente con risorse proprie.

Nasce quindi il primo operatore integrato nel mercato dei crediti deteriorati, con un portafoglio complessivo di 23,5 miliardi di euro (16,7 di proprietà e 6,8 miliardi in gestione), “in grado di offrire un servizio completo in tutte le categorie del credito deteriorato, dal più frazionato unsecured consumer fino al real estate, passando per il corporate”, afferma Giovanni Bossi, ad della banca.

Grazie all’acquisizione, Banca Ifis potrà ampliare l’offerta dei servizi, semplificare i processi e ridurre i tempi di trasformazione degli asset.

Paolo Strocchi rimane amministratore delegato di FBS; inoltre, sarà mantenuto l’organico della società, composto da 131 persone, suddivise nelle sedi di Milano, Ravenna e Bari.

www.websim.it
www.websimaction.it
Print Friendly, PDF & Email