FINCANTIERI – L’Analisi Tecnica di Websim

FINCANTIERI – L’Analisi Tecnica di Websim

Fincantieri sale in controtendenza rispetto al listino principale (Ftse-Mib -0,8%).

Il 2018 si è chiuso con un -26%, dopo il +165% dell’anno precedente.

Graficamente, lo sbarco in Borsa non è stato dei migliori: quotata nel luglio 2014, ha segnato il minimo di periodo a quota 0,26 euro nel febbraio 2016.

Dopo un lungo consolidamento nel range tra 0,30 e 0,45 euro tutto è cambiato ed il titolo ha inanellato una serie di rialzi che l’hanno portato a quintuplicare di valore in un paio d’anni.

Segnato il massimo assoluto nel gennaio 2018 a quota 1,55 euro, è seguita una fase di assestamento che vede una prima fascia di sostegno qui a 0,90 euro e poi una seconda in area 0,75 euro.

Operatività. L’Analisi Tecnica di Websim è entrata oggi in acquisto in area 0,90 euro, per target verso 1,1 euro.

Il titolo è presente nel Portafoglio Websim MID/SMALL CAP Piazza Affari.

FINCANTIERI
02finc.png

www.websim.it
www.websimaction.it

Print Friendly, PDF & Email