FIERA MILANO – Tra i migliori della classe. L’Analisi Tecnica di Websim

FIERA MILANO – Tra i migliori della classe. L’Analisi Tecnica di Websim

Fiera Milano figura tra i migliori titoli del listino, sia oggi sia da inizio anno: ora scambia a 3,32 euro, +9,4%.

Nonostante il violento ritracciamento, il guadagno da inizio anno resta ancora eccellente (+77%), dopo aver toccato +212%.

Il 2017 si è chiuso con un +33%.

Le due banche italiane che seguono il titolo, Banca Imi e Banca Akros hanno rispettivamente target fondamentali molto vicini: 4,3 euro e 4,2 euro.

Graficamente, dai massimi del 2014 (9,32 euro) il titolo si è disintegrato fino ai minimi assoluti segnati a 1,22 euro.

Da lì, la tendenza si è invertita e, in un anno e mezzo, i prezzi hanno rivisto area 6 euro, prima di girare nuovamente al ribasso.

Con questa volatilità estremamente alta è difficile identificare fasce grafiche che favoriscano un po’ di riequilibrio duraturo.

Crediamo, comunque, che da questi prezzi (ampio gap di fine 2015) fino a 2,5 euro le posizioni rialziste vadano gradualmente ricostruite per ripuntare almeno area 4-4,8 euro.

Operatività. L’Analisi Tecnica di Websim è Long da 3,2 euro per target finale di trading verso 4 euro. Maggiori dettagli operativi nella scheda tecnica.

FIERA MILANO
28fimi.png

www.websim.it
www.websimaction.it

Print Friendly, PDF & Email