CATTOLICA ASSICURAZIONI – Rafforza accordo con Conad

CATTOLICA ASSICURAZIONI – Rafforza accordo con Conad

Cattolica assicurazioniCattolica Assicurazioni, compagnia assicurativa veneta tra i leader in Italia nel ramo danni,  potrebbe muoversi in Borsa.

Buone notizie per la compagnia. La prima riguarda il rafforzamento della partnership immobiliare stipulata con Conad.

È stato infatti perfezionato l’accordo per incrementare l’investimento avviato con il Fondo Mercury nel 2016 da Cattolica Assicurazioni, Conad del Tirreno, Conad Adriatico e Conad CentroNord.

La nuova operazione sarà effettuata attraverso un fondo costituito ad hoc, che sarà veicolo per l’acquisizione, entro il 2021, di 21 immobili commerciali ubicati in quattro regioni e 18 città italiane, per un valore complessivo di 150 milioni di euro.

Alberto Minali, a.d. della compagnia, ha dichiarato che: “L’apporto di nuovi capitali al Fondo Mercury ci consente di rafforzare il grado di diversificazione geografica e settoriale degli asset del nostro patrimonio immobiliare, in linea con il principi chiave del piano industriale 2018-2020”.

Ma non è tutto. Un’altra importata novità riguarda l’assetto complessivo del mercato delle assicurazioni. Secondo Il Sole24Ore, Poste Italiane [PST.MI] non ha più intenzione di cercare un partner assicurativo. Questa notizia abbassa sensibilmente il livello di competitività del mercato.

www.websim.it
www.websimaction.it
Print Friendly, PDF & Email