CATTOLICA ASSICURAZIONI – Bedoni smentisce operazioni straordinarie con Bpm

CATTOLICA ASSICURAZIONI – Bedoni smentisce operazioni straordinarie con Bpm

Cattolica assicurazioniCattolica Assicurazioni, compagnia assicurativa veneta tra i leader in Italia nel ramo danni,  potrebbe muoversi in Borsa.

Paolo Bedoni, presidente della compagnia, ha smentito l’ipotesi di un’estensione della partnership in essere fra Cattolica Assicurazioni e  Banco Bpm.

Non sono neanche previste aggregazioni o scambi azionari. “Sul tavolo non c’è nulla, c’è un bellissimo rapporto di distribuzione con il Banco, che è partner bancassicurativo di Cattolica”, ha dichiarato il presidente a Radiocor durante un convegno della Fondazione Cariverona.

Vengono quindi smentite le ipotesi, ventilate alcuni giorni fa da alcune banche d’investimento, su una possibile aggregazione fra la compagnia e il banco.

www.websim.it
www.websimaction.it
Print Friendly, PDF & Email