FALCK RENEW – All’attacco dei massimi pluriennali. L’Analisi Tecnica di Websim

FALCK RENEW – All’attacco dei massimi pluriennali. L’Analisi Tecnica di Websim

Falck Renew, società attiva nel settore delle energie rinnovabili, oggi è in rialzo.

La performance da inizio anno è tra le poche positive di Piazza Affari con un +5,3%, dopo lo strabiliante balzo del 2017 (+135%).

Graficamente, segnati i top assoluti nell’aprile 2006 sopra 9 euro, è seguita una prolungata flessione sino a segnare nel 2011 il minimo storico in zona 0,65 euro.

Il superamento di 1,5 euro ha rappresentato un importante segnale tecnico che ha portato al completamento di un modello di “doppio minimo” pluriennale. Il target “normale” (proiezione 100% di Fibonacci), in area 2,4/2,5 euro, è stato ampiamente raggiunto all’inizio del 2018.

Da allora si è innescata una fase di consolidamento tra i suddetti top verso 2,5 euro e quota 1,7/1,5 euro.

Un eventuale superamento al rialzo di quest’area di congestione, implicherebbe un potente segnale rialzista per target in area 3,3/3,4 euro.

Operatività. L’Analisi Tecnica di Websim non ha posizioni aperte per trading. Acquisti sulla forza previsti alla prima chiusura sopra 2,55 euro.

FALCK RENEW
27falck.png

www.websim.it
www.websimaction.it

Print Friendly, PDF & Email