CATTOLICA ASS – Ancora occasione d’acquisto. L’analisi tecnica di Websim

CATTOLICA ASS – Ancora occasione d’acquisto. L’analisi tecnica di Websim

Cattolica Assicurazioni oggi è l’assicurativo più tonico.

Al via lo scudo anti-spread. Approfondimenti nel precedente articolo. 

Da inizio anno il saldo è ancora negativo: -20% (-12% il FtseMib, -2% l’Eurostoxx Insurance), senza contare il dividendo staccato (0,35 euro, +5,1%)

Il consenso pubblicato da Bloomberg evidenzia un prezzo obiettivo fondamentale medio sceso a 9 euro.

Graficamente, l’uptrend, partito da area 5 euro a fine 2016, si è esaurito in zona 11 euro. Da lì è partita una violenta correzione.

Nonostante le prolungate difficoltà, ci attendiamo che da quest’area, intorno ai 7 euro, consolidata ormai da 5 mesi, il trend rialzista torni a prendere il sopravvento in direzione dei top di periodo (resistenze intermedie a: 8 euro, 9 euro e 10 euro).

Da inizio estate, Cattolica sta recuperando terreno rispetto al FtseMib.

Si prevede un deterioramento del quadro in caso di cedimento di 6,70 euro.

Operatività. L’analisi tecnica di Websim è Long da 7,15 euro. Target verso 7,9 euro. Maggiori dettagli nella scheda tecnica.

Titolo presente nel Portafoglio Websim MID/SMALL CAP Piazza Affari e nella pagina dinamica TRADING/titoli sexy a disposizione degli abbonati Websim

CATTOLICA ASSICURAZIONI
26cass.png

www.websim.it
www.websimaction.it

Print Friendly, PDF & Email