ISAGRO – Aumentano ricavi ed Ebita nel semestre

ISAGRO – Aumentano ricavi ed Ebita nel semestre

Isagro, operatore attivo nel mercato degli agrofarmaci e biostimolanti, potrebbe mettersi in luce in Borsa.

La società ha conseguito, nel corso del primo semestre, risultati soddisfacenti, che vedono in crescita le principali voci di bilancio.

In particolare, i ricavi consolidati hanno raggiunto la cifra di 89 milioni di euro; erano 86,9 milioni nello stesso periodo del 2017.

isagrobio.jpgL’Ebitda si attesta a 13,3 milioni di euro, in aumento di 1,4 milioni su base annua (11,9 milioni nel primo semestre dello scorso anno).

Il risultato ante imposte arriva a 8,4 milioni di euro; anche questo dato presenta un aumento, pari a 1,2 milioni di euro, rispetto ai 7,2 milioni dello scorso anno.

Buono anche il risultato netto, che raggiunge la cifra di 5,4 milioni di euro, con un incremento di 0,8 milioni (4,6 milioni nel 2017).

Il free casch flow è in progresso e raggiunge la cifra di 6,2 milioni di euro (+0,7 milioni rispetto al 2017).

I debiti finanziari netti ammontano a 47,3 milioni di euro, contro i 45,7 milioni dell’anno precedente; il rapporto debt/equity è di 0,47.

I risultati, seppur positivi, sono stati condizionati negativamente dalle sfavorevoli condizioni di mercato del Sud Europa e del Brasile e dal rafforzamento dell’euro rispetto alle altre valute.

www.websim.it
www.websimaction.it
Print Friendly, PDF & Email