GO INTERNET – Via libera dal Mise all’accordo con Linkem

GO INTERNET – Via libera dal Mise all’accordo con Linkem

Go Internet, operatore italiano attivo nell’internet mobile, potrebbe mettersi in luce in Borsa.

L’accordo stipulato fra Go Internet e Linkem, riguardante l’utilizzo condiviso delle frequenze, ha ricevuto il nulla osta da pare del ministero dello Sviluppo Economico.

La partnership siglata fra le due società, grazie alla quale la rete wimax di Go Internet si trasformerà in una rete commericale 5G ready, può quindi avere piena attuazione.

go internet.pngIl potenziamento della rete permetterà ai clienti delle Marche e dell’Emilia Romagna di ottenere prestazioni efficaci come quelle garantite dalla rete fissa in banda larga.

Le frequenze potranno quindi essere sfruttate, in maniera più efficace, da migliaia di utenti.

Si ricorda anche che, recentemente, Go Internet ha concluso un importante accordo quinquennale con Retelit, uno dei più maggiori operatori italiani del settore dei servizi e delle infrastrutture.

Questa  partnership consentirà alla società di avvalersi della connettività a banda larga (ultra broadband) e della banda in fibra ottica ad alta velocità della stessa Retelit.

www.websim.it
www.websimaction.it
Print Friendly, PDF & Email