MAIRE TECNIMONT – Viaggia in rialzo incurante del brent in calo

MAIRE TECNIMONT – Viaggia in rialzo incurante del brent in calo

Maire Tecnimont, attiva nella realizzazione di impianti industriali & petroliferi, è alla sesta settimana di consolidamento.

Il consenso pubblicato da Bloomberg ha un target fondamentale medio a 5,2 euro.

Da inizio anno la performance fatica a riportarsi in parità, ad oggi -4% (+7% il FtseMib, +5% l’Eurostoxx Oil&Gas), dopo aver raggiunto il -15% su timori di contrazione dei margini.

Grazie al rally del 2017 (+67%), Maire è diventato un outperformer di mercato e di settore su un orizzonte temporale a 1 anno, 3 anni e 5 anni.

Graficamente, il titolo è in downtrend strutturale dal 2008, ovvero da quando è stato segnato il massimo storico a 12 euro.

Da quattro anni, però, è in corso una progressiva fase di recupero che ha riequilibrato il quadro di breve-medio periodo.

La reazione è partita da area 0,50 euro, superando via via importanti ostacoli tecnici e segnando un massimo di periodo a 5,42 euro.

Il ritracciamento successivo ha trovato base intorno a 3,70 euro: ci aspettiamo una reazione più decisa, in tempi brevi.

Operatività. L’analisi tecnica di Websim è Long da 3,80 euro. Maggiori dettagli operativi nella scheda tecnica a disposizione degli abbonati di websim.it

Titolo presente nel Portafoglio Mid/Small Cap raccomandato di Websim.

MAIRE TECNIMONT
16mtcm.png

www.websim.it
www.websimaction.it

Print Friendly, PDF & Email