CERTIFICATE – Il Crescendo dalla cedola elastica

Exane inventa il certificate con la cedola intelligente. Una debolezza dei cash collect di lungo periodo è sempre stata l’incertezza legata alla distribuzione della cedola condizionata a un determinato livello di barriera. Alcuni emittenti si sono inventati le prime cedole incondizionate, altri, hanno deciso di abbassare il livello di barriera per lo stacco della cedola, in modo da aumentare le possibilità che questa venga distribuita. I mercati hanno sempre premiato queste innovazioni. I cash collect infatti si sono proposti come valida alternativa a obbligazioni sempre meno attraenti.
Exane si è inventata il Crescendo Resilience. La resilienza è la capacità di riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà, di rilanciarsi restando sensibili alle opportunità positive. Il nuovo certificate di Exane cambia il livello della barriera a seconda della performance del sottostante. In particolare, se la cedola mensile non viene distribuita per due volte consecutive, perché il sottostante si trova sotto la barriera, si attiva l’effetto resilience e nelle osservazioni future, la barriera per ottenere la cedola e l’importo della cedola sono diminuiti.
Guardiamo nei fatti cosa succede e analizziamo un Crescendo Resilience, il certificate con Isin FREXA0009797 e sottostante tre titoli: STMicroelectronics, ArcelorMittal, e Unicredit. Il derivato è emesso da Exane Derivatives (rating di Moody’s Baa2; rating S&P BBB+).

La protezione del capitale a scadenza arriva fino al 65%, detto in altro modo, la barriera protegge fino a un ribasso non superiore al 35% dei tre sottostanti. La barriera è d tipo europea quindi solo a scadenza. Fin qui niente di nuovo rispetto a un classico certificate Bonus cap.
La novità è nella distribuzione della cedola. In particolare se il prezzo di ogni azione sottostante è maggiore o uguale all’80% del livello iniziale, ogni mese l’investitore riceverà una cedola condizionata pari a 14,2 euro per ogni Certificato (1,42% x 1000 EUR). In caso contrario, non sarà pagata nessuna cedola mensile.

Se la cedola mensile non è distribuita per 2 volte consecutive, si attiva l’Effetto Resilience: nelle osservazioni future, la barriera per ottenere la cedola e l’importo della cedola sono diminuiti. In particolare, ogni mese (dal mese successivo all’attivazione dell’Effetto Resilience e fino al 36° mese), se il prezzo di ogni azione sottostante è maggiore o uguale al 65% del livello iniziale, l’investitore riceverà una cedola condizionata pari a 11,2 euro per ogni Certificato (1,12% x 1000 EUR). In caso contrario, non sarà pagata nessuna cedola mensile.

Vale in entrambi i casi, l’effetto memoria: se una cedola mensile non è distribuita e se si verifica la condizione per ricevere la cedola, si attiva l’Effetto Memoria: l’investitore, oltre alla cedola del mese in questione, riceverà la cedola che non è stata distribuita il mese precedente.
Se è scattato l’effetto resilience oltre alle cedole resilience non distribuite il certificate grazie all’effetto memoria, distribuirà anche le 2 cedole non distribuite prima dell’attivazione dell’Effetto Resilience.

Il Crescendo Resilience è stato emesso oggi a un valore nominale di 1.000 euro. La durata è di 36 mesi, con scadenza 15 marzo 2021, ma c’è la possibilità, a determinate condizioni, del rimborso anticipato.
Il certificate paga ogni mese una cedola, a condizione che alle date di osservazione le quotazioni di Borsa di tutti e tre i sottostanti siano sopra le rispettive barriere.

STMICROELECTRONICS
* il livello iniziale è 18,10 euro;
* il prezzo attuale è circa 18,54 euro;
* la barriera per il pagamento della cedola prima dell’effetto resilience è 14,48 euro, la barriera per il rimborso finale è 11,765 euro.
*Su 18 analisti intervistati da Bloomberg 8 hanno un giudizio Buy sul titolo, 7 Hold e solo 3 sell. Il target price medio è di 20,52 euro, sopra il livello iniziale e le barriere previste dal certificate

ACELORMITTAL

* il livello iniziale è 27,715 euro;
* il prezzo attuale è circa 26,175 euro;
*  la barriera per il pagamento della cedola prima dell’effetto resilience è 22,172 euro, la barriera per il rimborso finale è 18,015 euro
* Su 27 analisti 20 hanno un giudizio Buy, 6 Hold e solo un sell con un target price medio di 31,25 euro, sopra livello iniziale e  quindi anche le barriere previste dal certificate.

UNICREDIT

* il livello iniziale è 17,456 euro;
* il prezzo attuale è 16,89 euro;
*  la barriera per il pagamento della cedola prima dell’effetto resilience è 13,965 euro, la barriera per il rimborso finale è 11,346 euro
* Su 32 analisti 24 hanno un giudizio Buy, 7 Hold e solo un sell con un target price medio di 20,43 euro, sopra livello iniziale e  quindi anche le barriere previste dal certificate.

CEDOLE.

La prima cedola sarà pagata il 17 aprile prossimo, sulla base dei prezzi rilevati il 3 aprile. Le cedole sono condizionate, il che vuole dire che, se un mese, tutti e tre i sottostanti non sono sopra le rispettive barriere la cedola non verrà pagata. Tuttavia, grazie all’effetto memoria, tutte le eventuali cedole non pagate nei mesi precedenti saranno riconosciute all’investitore il primo mese successivo in cui si verificherà la condizione per il pagamento.
Il rendimento cedolare è da un massimo di 17,04% annuale al 13,44% a seconda se scatta o meno l’effetto resilience.

RIMBORSO A SCADENZA E RENDIMENTO.

Alla scadenza, nel marzo 2021, l’investitore riceverà 1.000 euro per ogni certificate posseduto, a condizione che alla data di rilevazione del primo marzo 2021 tutti e tre i sottostanti siano sopra le rispettive barriere.

Se anche uno soltanto dei titoli sottostanti sarà sotto la barriera, l’investitore sarà rimborsato con un capitale ridotto. La penalizzazione sarà proporzionale alla performance dell’azione sottostante che ha subito il maggiore ribasso.

RIMBORSO ANTICIPATO.

Il certificate prevede anche la possibilità del rimborso anticipato, ogni mese a partire dal sesto (rilevazione  del 3 settembre 2018), se ognuno dei tre sottostanti è maggiore o uguale al Livello Iniziale. Il prodotto è rimborsato a 1.000 euro.

 

Clicca qui per vedere un video esplicativo

Clicca qui per la scheda del prodotto

www.websim.it

Print Friendly, PDF & Email