FANTASYTEAM – Overfunding per la startup con 1,5 milioni di potenziali utenti in Italia

FANTASYTEAM – Overfunding per la startup con 1,5 milioni di potenziali utenti in Italia

La conclusione del periodo di raccolta è lontana ancora più di due settimane, ma la campagna di equity crowdfunding di FANTASYTEAM sul portale Opstart è già da tempo in overfunding. Il target minimo di 200 mila euro è stato superato, grazie all’ingresso di nuovi soci per oltre 214 mila euro. La startup che ha lanciato il portale online, naturale evoluzione del fantacalcio, può ora puntare ad obiettivi ancora più ambiziosi di overfunding.

fantasyteam_logo.jpgIl business di FANTASYTEAM sono i Daily Fantasy Sports, un gioco di abilità in cui i partecipanti si sfidano in tornei nei panni di allenatori virtuali di una squadra calcistica (o di basket, o un team di F1 e MotoGP), la cui formazione basata su giocatori reali e sulle loro prestazioni. I partecipanti pagano una quota di iscrizione per partecipare, le stesse quote che andranno a costituire il montepremi in denaro del torneo stesso.

Il mercato potenziale è molto ampio: a partire dai quasi 5 milioni di italiani che partecipano ad una lega di fantacalcio nel nostro Paese. La platea dei giocatori online italiani conta su 600 mila ‘utenti’ unici al mese e oltre 1,5 milioni l’anno, con una spesa media mensile (in commissioni, non importi giocati) di 50 euro. Il settore italiano dei giochi online è quindi molto matura, ma non vede evoluzioni significative di prodotto dal 2010, quando furono introdotti i casinò online. Il giro d’affari complessivo, in crescita costante anno per anno, nel 2017 si avvia a superare quota un miliardo di euro, +15% sul 2016.

FantasyTeam.PNGI DFS hanno tutte le carte in regola per ritagliarsi una fetta di questa torta sempre più grande anno dopo anno, in modo simile a quanto fatto negli USA, dove in pochi anni sono arrivati a valere 700 milioni di dollari di fatturato nel 2015, dove sono associati a tutti gli sport americani, primo tra tutti il Football. Grazie alla presenza di partite in tutto il mondo quasi ogni giorno della settimana (e dell’anno), le potenzialità dei DFS sono importanti. Senza dimenticare un quadro normativo già ben definito, quello del Decreto Bersani del 2006, secondo il quale si inseriscono nella categoria degli Skill Games, e in quella dei giochi d’azzardo. A regime, il settore potrebbe arrivare a valore 100 milioni di euro di ricavi potenziali solo in Italia.

Un percorso simile è stato fatto nello scorso decennio con il poker online. Prima percepito solo come il classico poker italiano (4-5 persone attorno ad un tavolo, intente a giocare forti cifre), oggi è un vero sport, nella sua variante Texas  Hold’Em, con tornei online a cui si può accedere con quote fisse molto basse e vincere un montepremi elevato composto dalle centinaia di partecipanti.

opstart.jpgL’obiettivo di FANTASYTEAM è quello di consolidare il proprio posizionamento di primo player in Italia in questo settore dalle forti potenzialità, investendo in marketing per allargare la platea dei giocatori e la visibilità del brand. All’inizio della raccolta, la piattaforma poteva già contare oltre 7000 utenti registrati, 3600 depositi, di cui quasi 1500 depositanti unici. Il target è quello di arrivare, investendo le risorse raccolte con l’equity crowdfunding a una comunità di 100 mila utenti attivi nel terzo trimestre 2018. Nel lungo periodo, grazie al suo posizionamento iniziale di pioniere del settore, la startup punta ad aggiudicarsi una quota di mercato del 30%.

Il modello di business della startup prevede due canali di raccolta dei ricavi, il più classico e semplice Business-to-customer e un progetto Business-toBusiness. Nel primo caso il meccanismo è semplice e già collaudato: per ogni euro pagato dagli utenti per iscriversi ai tornei di FANTASYTEAM80 centesimi vanno a comporre il montepremi finale, 4 coprono i costi fiscali e 16 costituiscono i ricavi del portale. Il canale B2B prevede inoltre diversi tipi di partnership con altri partner operatori di gioco REAL MONEY.

Print Friendly, PDF & Email