MONDADORI – Incrementa l’imponente rialzo 2017.

MONDADORI – Incrementa l’imponente rialzo 2017.

Mondadori estende ulteriormente l’imponente rialzo di quest’anno: ora scambia a 2,2020 euro, guadagnando oltre il 5% oggi (+0,4% l’indice settoriale Eurostoxx Media).

Il consensus Bloomberg ha un target medio a 2,09 euro.

Da inizio anno, il titolo guadagna l’85% (+17% il FtseMib, +4% l’Eurostoxx Media).

Graficamente, i prezzi sono stati contenuti per oltre 5 anni all’interno della banda 0,60-1,60 euro.

Il breakout della fascia superiore migliora il quadro tecnico di medio-lungo periodo. Per cui, nonostante il successivo pull back sia stato un elemento di disturbo per la sua estensione, è ragionevole parlare di target “normali” verso 2,8/2,9 euro, con estensioni verso 3,3-3,8 euro.

Allerte sotto 1,45 euro.

Operatività. L’analisi tecnica di Websim probabilmente attiverà un nuovo Long sopra 2,15 euro (per convenzione in chiusura seduta). Maggiori dettagli operativi nella scheda tecnica.

MONDADORI
12moed.png

www.websim.it

Print Friendly, PDF & Email