PRIMI SUI MOTORI – L’analisi tecnica di Websim

Primi sui Motori si muove in leggero rialzo a 1,72 euro.

Il titolo del gruppo attivo in Italia nei servizi di marketing digitale per piccole e medie imprese e quotato sul mercato AIM Italia, da inizio anno viaggia con un rosso dell’8% circa.

Graficamente, il trend di lungo periodo è impostato al ribasso.

Segnato il minimo storico a 0,92 euro nell’agosto del 2016, ha compiuto una poderosa reazione sino a quota 2,20 euro, toccata nel dicembre 2016.

Da allora, la tendenza sembra aver lasciato spazio ad una fase di equilibrio nell’ampio range 1,60-2,20 euro.

Oltre tale livello si aprirebbe lo spazio per allungare fino ad 2,50-2,90 euro.

Allerta solo in caso di ritorno sotto 1,60/1,50 euro.

Operatività. L’Analisi Tecnica di Websim non ha una copertura permanente sul titolo.

Leciti acquisti a prezzi di mercato o in caso di flessioni fino a 1,60 euro per target verso 2,10-2,20 euro. Applicare lo stop loss alla prima chiusura sotto 1,50 euro.

PRIMI SUI MOTORI
13primi.png

www.websim.it

www.websimaction.it
Print Friendly, PDF & Email