GIGLIO GROUP – Rimbalzo violento, l’analisi tecnica di Websim

GIGLIO GROUP – Rimbalzo violento, l’analisi tecnica di Websim

Super rimbalzo per Giglio Group:

Giglio Group rimbalza con violenza in guadagno a due cifre intorno a quota 5,2 euro.

La reazione è partita dopo una correzione di circa il 35% dai top di fine maggio a 7 euro.

Da inizio anno +80%.

La  società si occupa di gestire piattaforme e-commerce via tv, mobile e internet con una forte presenza in Cina.

Il titolo è quotato all’Aim di Borsa Italiana e punta al passaggio al segmento Star entro l’estate.

Graficamente, il trend è fortemente rialzista. 

Ha avuto una prima accelerazione al rialzo nell’ultimo trimestre 2016 grazie alla rottura di area 2,30 euro, sotto la quale ha 
congestionato per circa un anno.

Ha avuto una seconda accelerazione grazie all’uscita, sopra 4,50 euro, dal canale rialzista costruito nel corso del primo trimestre 2017.

Operatività. Le vendite degli ultimi giorni hanno permesso di riassorbire rapidamente gli eccessi tecnici (ipercomprato).

Sfruttare la discesa nel range 5,0/4,50 euro per comprare in vista di una risalita. Target finale nel range 6,50/7,0 euro. Stop loss sotto 4,50 euro.

GIGLIO
1606giglio.png

www.websim.it